Vivere la casa con stile

La prima colazione durante le feste – un piccolo vero lusso

Un momento tutto per noi, questo è il significato della prima colazione, il primo e talvolta anche l’ultimo nell’arco della giornata, per cui meglio trarne il massimo beneficio. In questo periodo di feste, diventa un piccolo lusso che può essere vissuto anche a letto, con calma senza l’incombenza e l’urgenza degli impegni quotidiani, a patto che sia organizzato in maniera impeccabile.

Un lusso che merita un’attenzione in più nella preparazione e nella mise en place – la mattina di Natale, poi, ne avrà una tutta sua – e che si realizza aggiungendo dettagli a tema natalizio che rendono piacevole questo meritato momento “tutto per noi”. In questo periodo dell’anno, sostituisco le solite tazze, mug, tovagliette e tutto quello che compone la mise en place per la prima colazione con quelle a tema in rosso e con decori che richiamano il Natale.

Tazze e vassoio Ikea

natale prima colazione

Piccole attenzioni che riservo anche ai miei ospiti, se in questo periodo dell’anno ne abbiamo, e che so essere molto apprezzate. Bastano pochi, semplici gesti per rendere tutto più caldo e familiare. Anche posizionare, al posto del solito placemat, quello con il volto di Babbo Natale.

Tovagliette e dettagli Centrotavola Milano

prima colazione

Tableware dai colori classici della feste, bianco e rosso, ma con decori in rilievo che ricordano questo periodo di feste. E i biscotti a forma di stella sono il tocco finale.

Tutti gli elementi sono di Alessi

prima colazione natale

Come dicevo, è bello sostituire le classiche tovagliette all’americana, purché in tessuto, con quelle a tema natalizio. Saranno il tocco di eleganza e stile che renderà magica anche la prima colazione. Naturalmente il colore del tovagliolo sarà abbinato, meglio se anche questo in tessuto.

Placemat by Fazzini Home

prima colazione nataleNell’immagine di copertina – Coincasa

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Leave A Comment

Your email address will not be published.