Vivere la casa con stile

Lampade a sospensione – design e funzionalità

L’illuminazione proveniente da lampade o lampadari a sospensione viene ampiamente impiegata nell’arredo di casa. I punti luce, oltre alla loro funzione primaria – ovviamente quella di illuminare -, completano l’arredo e spesso ne definiscono il carattere. Ed è forse per questo che spesso ci siamo soffermati su questo argomento, infatti se cliccate illuminazione nei tag della colonna di sinistra del magazine, avrete l’elenco completo di tutti gli articoli dove si parla di lampade, da tavolo, a sospensione, a soffitto o muro.

Oggi, però, il tema è lampada a sospensione, per questo ne abbiamo selezionate alcune (complice anche il tempo ancora un po’ instabile che costringe ricorrere alla luce artificiale).

lampada sospensione cucina

Da RotalianaDina disegnata da Donegani & Lauda. Linee semplici e pulite, la struttura in alluminio nasconde la sorgente a LED. Il diffusore, traslucido o cromato, con la luce accesa diventa trasparente e rivela l’assenza di una lampadina tradizionale. Disponibile trasparente, bianco, cromo, blu e nero. Prezzo da rivenditore – rotaliana.com

lampada sospensione design

Qui più che sulla lampada, l’attenzione è posta sulla lampadina. Da Philips Lighting, classic LED Bulb , una linea dal gusto retrò, che ricorda la classica lampadina a incandescenza. Simile in tutto e per tutto ai vecchi bulbi, il filamento di tungsteno è stato sostituito da un sistema di sottilissimi fasci LED, inoltre è dimmerabile, ovvero si può variare manualmente l’intensità della luce. Prezzo e infolighting.philips.it

lampada sospensione

Stab Light del designer Arik Levy per Danese, si rifà, nella realizzazione, a un tecnologia di tradizione boema. Si tratta di vetro soffiato in stampi di legno che vengono intagliati manualmente. In pratica i mastri vetrai, soffiando vari strati di vetro in diversi colori, e aiutandosi con le mani, danno al prodotto una forma simile a quella dello stampo. Alla fine il prodotto, preformato e incandescente, viene inserito nello stampo e lavorato fino a ottenere la forma definitiva. Prezzo da rivenditore – danesemilano.com

lampada sospensione design

Sotto a sinistra Flatterby di Ingo Maurer. La lampadina è stata sovradimensionata e munita di anello bianco antiabbaglio, mentre dieci modellini di insetti realizzati a mano ronzano intorno al bulbo. Edizione limitata di 200 esemplari, il numero di serie è riportato sull’anello bianco. Per questa edizione singolare il designer ha scelto diverse farfalle di colore nero e bianco come la farfalla carta di riso e la farfalla nera a coda di rondine, ma anche un morfo blu e una piccola falena marrone. Prezzo su richiesta.

A destra, Loop di Michel Sempels per Ingo Maurer, è una lampada a sospensione che unisce l’estetica inconfondibile e magica della classica lampadina alla tecnologia moderna dei Led. La  struttura è in filo di acciaio inox, esile e leggera. Rifiniture in ottone, acciaio inossidabile, alluminio e materiale sintetico. Per accendere o spegnere, toccare l‘asta in metallo. Per orientare il faretto, utilizzare la guaina di isolamento rossa sull‘asticella in metallo.Rotazione orizzontale 360°. Prezzo € 440 – ingo-maurer.com

lampada sospensione design

Da Zava, Driyos dello studio Delineodesign. Linee geometriche precise e design pulito. Il suo aspetto rigoroso si infrange sul singolare sistema di sospensione, che permette di avvolgere il cavo in maniera tale da poter regolare, in modo semplice,  l’altezza della lampada in base alle proprie esigenze. Prezzo da rivenditore – zavaluce.it

lampada sospensione design

Nell’immagine di apertura: A-Shade, designer Studio Douglas James per Zava. Stile minimal, una cornice intorno alla lampadina, ed ecco il corpo illuminante. Disponibile in un’ampia gamma di colori e dimensioni.

Leave A Comment

Your email address will not be published.