Vivere la casa con stile

Comfort zone – una casa a prova di stress

La casa è il rifugio dallo stress quotidiano, una meta sicura per lasciarsi alle spalle tutte le tensioni accumulate nel corso della giornata. Piccole scelte e accorgimenti la trasformeranno in una personale comfort zone, capace di “bandire” ogni problema fuori dalle sue mura. Partendo dalle regole dettate dall’antica saggezza orientale come nel Feng Shui e nel Wabi-sabi, dove l’ordine spirituale è collegato con le leggi della natura e l’approccio filosofico racconta gli equilibri del potere energetico delle cose in relazione alla loro collocazione, organizzare bene gli spazi funzionali aiuta corpo e mente.

Non parliamo di un ordine irreprensibile negli oggetti e mobili sparsi per casa ma di un approccio mentale e rilassato che non prevede stress di pulizie immediate e lucentezze da mantenere abbaglianti. Il primo passo è quindi rilassare la mente e ricordarsi che la propria casa va vissuta, anche con i suoi difetti. L’ordine va fatto dentro se stessi e trasferito in una scelta intelligente di arredi comodi e funzionali che rispondano alle necessità.

Palette di colori by Good Feelings

pareti casa colori

La scelta dei colori è fondamentale. Sia sulle pareti o nell’arredo, le tonalità tenui aiutano la mente a rilassarsi, creando una vera risposta fisiologica che guarda alle leggi della cromoterapia. I colori devono essere solari ma non possedere quella nota che tende al rosso che diventa al contrario eccitante. Tutte le tonalità del bianco, del blu, del verde e la scala cromatica tra il giallo e il grigio, i famosi greige, sono le tinte più rilassanti per la mente umana.

Horizontal Shower by Dornbracht

doccia orizzontale

Una piccola SPA in casa diventa un plus aggiuntivo e, senza pensare a come creare un bagno turco nella propria abitazione, bastano pochi elementi per crearsi un angolo su misura nel bagno. Si può pensare di investire in una doccia di ultima generazione con getti simultanei studiati per il benessere o in una vasca a idromassaggio che da sola è capace di lavare via le brutture della vita. Oppure, molto più semplicemente, comprare una serie di oggetti come candele, spugne, oli profumati e luci soffuse – nelle tonalità del giallo e da pensare in tutta la casa – per creare un’atmosfera su misura nella quale immergersi.

Diffusore Hejaz Incense by Locherber

profumatore casa

Il profumo è fondamentale. Una casa deve avere il suo profumo e tolte le fragranze agrumate e secche che risvegliano le percezioni, col pericolo di richiamare involontariamente lo stress, le essenze più adatte sono quelle muschiate, floreali e legnose. Seguire il proprio istinto e i gusti personali naturalmente è un obbligo, il profumo di una casa è personale come quello che si indossa e niente è più rilassante di essere accolti da una fragranza avvolgente che faccia sentire davvero a casa.

Nell’immagine di apertura: chaise longue by Flexform

Salva

Leave A Comment

Your email address will not be published.