Vivere la casa con stile

Sushi di fiori – come realizzarlo

Il tutorial di oggi è incentrato sulla realizzazione di un piccolo sushi floreale che può essere il perfetto centrotavola in un pranzo con le amiche o anche solo per ravvivare, con un po’ di colore, la tavola di tutti i giorni. Vi spiegheremo passo passo come realizzarlo e l’occorrente.

COSA SERVE
un coltello lungo per tagliare la spugna
una forbice
un coltello
e una bacchettina di bamboo

sushi di fiori tutorial

COME PROCEDERE
– tagliamo la spugna per prenderne solo un terzo
– recidiamo la parte finale della foglia di aspidistra
– togliamo l’anima della foglia di aspidistra
– avvolgiamo la foglia intorno alla spugna e la chiudiamo

sushi di fiori

– fissiamo la foglia con la bacchettina di bamboo
– tagliamo la foglia in eccesso sul fondo
– posizioniamo la spugna come nella foto
– scegliamo i fiori per la nostra composizione (in questo caso: peonia, garofani e bacche di hypericum)

sushi di fiori

– tagliamo il primo fiore da inserire. In questo caso la peonia poiché è quello più grande
– aggiungiamo i garofani per riempire gli spazi sottostanti
– uniamo le bacche di hypericum leggermente più alte dei garofani
– posizioniamo il tutto su un piattino che raccoglierà l’acqua, quando lo bagneremo

sushi di fiori tutorial

I FIORI
foglia di aspidistra € 1
peonia € 5
garofani € 1,50
bacche di hypericum € 1,50

Rubrica a cura della Floral Designer Alessandra Cellini