Vivere la casa con stile

Fritz Hansen – stile nordico

Gli oggetti ti riempiono casa, e talvolta anche il tempo. Passiamo una vita intera cercando il vaso, il cuscino, la lampada adatta per quell’ambiente e in armonia con l’arredo. E qualche volta, mentre li stai cercando, sono loro che ti trovano per primi. Così come è successo con Fritz Hansen, visto al Fuorisalone, il suo stile tipicamente nordico, linee pulite e design essenziale, ha subito catturato l’attenzione.

Come Object (foto sotto) una collezione di dodici complementi d’arredo per la casa, realizzati nel tipico design nordico, ma ciascuno ha una sua funzione precisa. Ciascuno dei accessori ha una propria storia: lo specchio non è propriamente uno specchio. Il vaso è concepito come tributo all’intero fiore, non solo alla corolla. I vassoi di ispirazione Shaker sono creati con gli stessi materiali e con la stessa attenzione ai dettagli della sedia Ant e della sedia Serie 7.

fritz hansen

La poltroncina Drop (sotto a destra) fu disegnata da Arne Jacobsen nel 1958 per l’arredo del suo progetto capolavoro, il Radisson Blu Royal Hotel a Copenhagen. Compatta ed avvolgente, la sua scocca è disponibile con rivestimento in tessuto o pelle. Lo stesso dicasi per la lounge chair Ro (sotto a sinistra), dove rilassarsi magari in compagnia di un buon libro.

fritz hansen

Ancora un altro complemento della serie Object.

fritz hansen

Per info e prezzi – fritzhansen.com/en/fritz-hansen

fritz hansen sedie color