Vivere la casa con stile

Design ecosostenibile

Il design può essere green? La risposta è una sola, si. Anzi, ricerca e sviluppo del design si muovono proprio in questa direzione. In un futuro, si spera non troppo lontano, la scommessa sarà quella di riuscire a produrre oggetti, arredi e complementi a impatto zero sull’ambiente. In tal senso Giorgio Caporaso, design varesino, è un pioniere nel settore dell’ecoarredo. Al fuorisalone sarà presente il tavolo More Desk Plus con licheni di Lessmore, una scrivania costruita completamente sul concetto eco.

Giocata su strati di cartone color avana che ritmicamente si integrano con elementi e finiture in legno laccato bianco o naturale. Forme solide e linee pulite sorreggono il piano in vetro trasparente. Sotto di esso, un tappeto di licheni scandinavi che ci ricorda la presenza di una natura con cui convivere in armonia. I licheni non hanno bisogno di essere innaffiati ma sopravvivono grazie alla sola umidità dell’aria. Ed ecco che l’anima green si manifesta: la scrivania è completamente separabile per il riciclo o lo smaltimento differenziato, More Desk Plus è facilmente personalizzabile e, in caso di danno, può essere riparata. Elegantemente sostenibile.

Al Fuorisalone dal 12 al 17 aprile:

IOricicloTUricili7_Design or not design?” – Hotel Nhow Milano – via Tortona 35
Installazione “More Reflections” alla mostra “Riflessioni” – biblioteca Siam – via Santa Marta 18
Together l’oggetto per due” – Fabbrica del Vapore /Pad. Messina 2 – via Giulio Procaccini 4

lessmore fuorisalone 2016

Altro brand ma stesso comune denominatore, l’ecosostenibilità. Hora, unisce design, innovazione e comportamento responsabile, sarà alla Milano Design Week per presentare  i prodotti della collezione ‘Type or Graphic’. Un tributo al carattere tipografico per eccellenza: l’Helvetica. Novità della linea: la mug TAZZ, il barattolo JAR, il vassoio BAKKE e lo sgabello-tavolino STOBLE. Nella foto sotto JAR, barattolo contenitore in ceramica. Bello e funzionale, è disponibile in due formati (Top e Low) e in cinque colori (bianco, nero, grigio, azzurro e rosso) e in tre simboli grafici.

Al Fuorisalone: The future of italian heritage – Opificio 31 – via Tortona, 31

fuorisalone 2016

L‘azienda tessile svizzera di Christian Fischbacher si presenta al Material Village di Superstudio Più con il nuovo prodotto della collezione: ECO FR il primo tessuto interamente realizzato con materiali naturali come lino, viscosa e cotone che è sia ignifugo che biodegradabile e prodotto senza l’uso di additivi chimici (disponibile in tre diversi pesi). Il brand propone anche un altro prodotto green, Benu REMIX tessuto di lana ricavato dal riciclo di scarti di tessuto della produzione di articoli di alta moda italiana.

Al Fuorisalone: Material Village – Superstudio Più – via Tortona, 27

fuorisalone 2016

Leave A Comment

Your email address will not be published.