Vivere la casa con stile

Fuorisalone 2016 – BottegaNove

Una (bella) storia di bottega e ceramica in mostra al Fuorisalone, durante la Milano Design Week, 12-17 aprile. La manifattura della ceramica, di cui Nove è la patria fin dal 1700, è la base del lavoro di Christian Pegoraro, giovane imprenditore cresciuto tra le ceramiche, gli stampi in gesso e i forni, fondatore di BottegaNove, azienda specializzata nella produzione di una delle grandi eccellenze italiane: il mosaico di ceramica e di porcellana.
Il mosaico in ceramica è infatti, l’evoluzione di una lavorazione applicata solitamente alle ceramiche artistiche. Christian ha saputo coniugare il sapere antico della tra­dizione artigiana con una visione moderna, capace di rispondere alle più svariate esigenze senza limiti progettuali.

bottega nove

La Milano Design Week 2016 sarà l’occasione per presentare la collaborazione tra BottegaNove e Cristina Celestino, art director dell’azienda, che ha saputo trasformare la tes­sera e la sua materia in un nuovo modo di pensare e vivere il concetto stesso di rives­timento. Con il suo stile incisivo, Cristina ha portato il sapore della natura nello scenario domestico trasformando le superfici in texture tridimensionali.

balsamine bottega nove

La collezione PLUMAGE, disegnata da Cristina è ispirata al piumaggio degli uccelli, che conduce un gioco sottile tra visione contemporanea e lavorazioni tradizionali. L’indagine sul piumaggio in natura si trasforma nelle tessere sotto forma di sovrappo­sizioni sia di moduli, che di forme, che di decoro dando alla parete rivestita la percezi­one delle singole piume e di un insieme unico al contempo. La collezione si declina in due tipologie di tessere, e possono essere realizzate sia in ceramica decorata a mano, che in porcellana di Limoges tinta in pasta.

La collezione ROSE, è invece un omaggio, sempre opera dell’art director, alla terra di Nove ed alle donne del distretto, che per anni hanno modellato con le loro mani i piccoli fiori che decoravano le ceramiche artistiche. Alle tradizionali tessere di mosaico, vengono applicate delle rose di misure diverse realizzate modellando la terra cruda e poi colorando il fiore per immersione.

balsamine bottega nove

LE ALTRE COLLEZIONI DI BOTTEGANOVE
CLINKER, collezione ispirata allo storico laterizio usato, a partire dal secondo dopoguerra, da architetti del calibro di Caccia Dominioni, Gardella, Ponti. Car­atteristica distintiva il tipico aspetto vetrificato della superficie. La collezione clinker è costituita da mattonelle di mosaico esagonali tridi­mensionali (immagine di apertura), realizzate in pasta nera, con caratteristiche meccaniche molto el­evate e caratterizzate dalla tipica superficie vetrificata.
AEROGRAFO, la collezione prende ispirazione dal lavoro di Angelo Simonetto, di­rettore artistico della storica manifattura ceramica Galvani che, a partire dag­li anni Venti, si era contraddistinta per i decori grafici, le sfumature appena accennate e per le linee di demarcazione nette create utilizzando la tecnica dell’aerografo.
DIAMANTINO, ovvero la tessera a rombo allungato, modellato tridimensionalmente, che subito fa affiorare alla mente i rivestimenti ceramici, ma anche le grafiche di Giò Ponti e che permette infinite combinazioni cromatiche, avvalorate dalla sfaccettatura del rombo.
MICROMOSAICO, nasce da una delle più antiche ed elaborate tecniche di produz­ione di gioielli. L’effetto di micromosaico nelle tessere di mosaico è ottenuto usando una cristallina da rivestimento denominata craquelè, capace di creare delle tensioni superficiali che generano l’effetto a reticolo.

mosaico artigianale

Sotto Christian Pegoraro fondatore di BottegaNove.

Al Fuorisalone: BottegaNove si trova all’interno di Ladies & Gentlemen, collettiva che raggruppa una selezione di designer – via Cesare Correnti 14 – Distretto delle 5VIE – 12 – 17 aprile.

laboratorio artigiano mosaico

Leave A Comment

Your email address will not be published.