Vivere la casa con stile

Laboratorio Ramina, nuove idee per la tavola

Eccellenza artigiana del made in Italy, una delle tante tantissime che (per fortuna) popolano il nostro bel paese. Le avevamo già incontrate e intervistate, oggi tornano con una nuova linea tableware creata con le loro mani. Laura Genestreti e Sara Carlini, rispettivamente architetto e illustratrice, insieme hanno dato vita a Laboratorio Ramina. Il loro percorso inizia nel 2005 quando hanno deciso di iscriversi a un corso professionale per ceramisti e, nel 2006, la passione diventa mestiere.

laboratorio-ramina-primavera-in-tavola

Tazze, ciotole, piatti, brocche e tanto altro ma “al centro della nostra produzione – raccontano – c’è la qualità unica ed inconfondibile della lavorazione artigianale, fatta rigorosamente a mano, senza l’utilizzo di stampi”. Il nome Ramina, deriva dal color verde rame usato dai ceramisti, anche se Laura e Sara hanno eletto loro materia d’uso l’argilla rossa che si trova facilmente essendo presente un po’ in tutti i letti dei fiumi d’Italia.

ceramica artigianato

La ceramica è il materiale dominante della produzione ma non è la sola. “Lavoriamo con tutte le materie prime che, possono diventare oggetti di arredo, design e strumenti di uso quotidiano”.

A rendere davvero uniche e originali le loro creazioni le illustrazioni impresse con la tecnica di incisione su smalto bianco apiombico. Flash di vita quotidiana, piccole emozioni racchiuse in immagini semplici e poetiche che prendono ogni volta forma diversa. Un segno pulito e contemporaneo (l’illustrazione) su un materiale antico (l’argilla rossa).

ceramica dinnerware

Per info e prezzi (potete acqustare i loro prodotti direttamente sull’ e-shop del sito) – laboratorioramina.com

ceramica artigianato

Leave A Comment

Your email address will not be published.