Vivere la casa con stile

Mise en place romantica

Chi ha detto che a San Valentino, la mise en place, debba essere solo per due? Si può benissimo organizzare una cena romantica anche con più coppie. L’importante è apparecchiare con stile ed eleganza.

La tavola può anche non essere perfetta ma sicuramente deve trasmettere la voglia di stare insieme, e una tavola ben apparecchiata, curata nei dettagli e visivamente gradevole a vedersi, è un invito perfetto a trascorre una piacevole serata in compagnia.

Ecco alcuni esempi, di eleganti mise en place, ai quali ispirarvi. Sembra rosso, in verità è amarena, ed è il nuovo colore della collezione Tric di Arzberg, che ben si presta a vestire la tavola di San Valentino. Si accompagna alla perfezione con altri colori della collezione come il delicato Cool, il luminoso Sun e il fresco Caribic. Il rosso profondo emerge dalla lucida porcellana, donando alla geometria delle forme una nuova veste di sensualità.  Quest’interessante colorazione si sposa con materiali naturali – quali il legno, con le sue venature e irregolarità – con la linea di calici e di tovaglioli sempre di Arzberg, posate vintage e l’aggiunta di qualche fiore di campo, creando un moderno stile bohémienfemminile e romantico, ma non troppo old-fashion. In Italia è distribuito da Sambonet. Per informazioni e prezzi – arzberg-porzellan.com/en

san valentino

Elegante e delicata, è anche la proposta di Villeroy&Boch che abbina il sottopiatto o piatto piano della collezione Anmut My Colour Pink Rose ad una fantasia multicolor. Un perfetto esempio di come si possano unire più collezioni rendendo ancora più unica l’apparecchiatura. Dettagli di stile, come i candelabri in vetro di diverse misure abbelliscono e completano la mise en place, illuminando – con discrezione – il volto degli ospiti. Quale miglior alleato per chi (come me) mal sopporta una luce troppo diretta, soprattutto se si tratta di una cena. Per informazioni e prezzi – villeroy-boch.it

villeroy & boch san valentino

Decisamente più smart, ma non meno romantica, la versione cena a due proposta da Tablecloths. Runner in cotone (60%) e lino (40%), con impressa poesia d’amore Jacques Prevert che così recita “Questo amore Così violento Così fragile Così tenero Così disperato Questo amore Bello come il giorno E cattivo come il tempo Quando il tempo è cattivo Questo amore così vero Questo amore così bello…”. Prezzo € 45 – tablecloths.it

san valentino

Nell’immagine di apertura: Tric di Arzeberg

Miele Cooking Experience

forno miele Il segreto di una grande piatto è dato dalla combinazione perfetta tra tre elementi imprescindibili: la scelta delle materie prime, l’arte culinaria e la cottura. Miele accende i riflettori su quest’ultima ed organizza una serie di incontri per imparare a conoscere tecnologia e funzionalità degli elettrodomestici, affinché diventino veri e propri alleati in cucina. Miele Cooking Experience è un’occasione per scoprire gli ultimi trend di cottura, dal sottovuoto alle basse temperature, dal vapore all’induzione. In un’ora e mezza gli elettrodomestici Miele saranno l’alleato indispensabile per preparare in modo facile e veloce un interno menu, dalla farinata alla pasta fresca, dal filetto di maiale con verdure al bonet. Ecco le date dei corsi: giovedì 11 febbraio 19,45 mercoledì 3 marzo 19,45 giovedì 7 aprile 19,45 giovedì 12 maggio 19,45 giovedì 9 giugno 19,45 Dove? Al Miele Gallery di Milano, costo € 30 a serata. I posti sono limitati. Per informazioni ed iscrizioni potete consultare il sito - miele.it

Leave A Comment

Your email address will not be published.