Vivere la casa con stile

I mercatini non finiscono mai

Testo e immagini di Yrma Ylenia Pace.

Sì, esattamente come gli esami ma, aggiungerei, molto più piacevoli. Il titolo non lascia dubbi: profumo di cannella per le strade, luci calde ed atmosfera da commedia americana in stile Harry meet Sally, i mercatini di Natale in Trentino-Alto Adige dureranno ben oltre il 25 dicembre. Consuetudine degli ultimi anni infatti, è proseguire con la magia della festa più attesa dell’anno fino al 6 Gennaio (qui potete verificare tutti gli orari ed i giorni d’apertura).

DSC_9678

Con buona pace dei signori uomini (a quanto pare il fatidico giro tra i banchetti è molto più amato dal gentilsesso), sarà possibile immergersi appieno nel clima gioioso (complice magari qualche bicchiere in più di Glühwein) del Natale. Ma, lontano dal “clamore” dei più celebri mercatini di Trento o Bolzano, facciamo un giro nel grazioso mercatino di Arco (è nella provincia di Trento, per chi se lo chiedesse) e soffermiamoci a gustare le tante prelibatezze gastronomiche (dalla polenta di Storo, ai salumi e formaggi tipici fino ai bretzeln, pane noto in tutto il mondo germanico) o acquistare piccoli doni made in Trentino.

DSC_9688

Se avete bisogno di scaldarvi poi quale migliore scelta oltre al già citato vin brulé se non un bombardino? E’ davvero una “bomba” composto da uova, zucchero, alcool e tanta panna! A dominare la vostra passeggiata poi c’è lui, il castello di Arco, risalente al XII secolo, un vero e proprio simbolo che rende la vostra visita ancor più piacevole. Casette scintillanti, palazzi storici illuminati da cristalli di neve o frasi che scaldano il cuore. Tutto questo merita davvero un giro ai mercatini e avete tranquillamente tempo fino all’Epifania. Non avete più scuse!

 

 

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.