Vivere la casa con stile

La dura scelta del divano

Design moderno o linee classiche? Pelle o tessuto? La scelta del divano può diventare un problema se ci si trova impreparati. Innanzi tutto partiamo da una regola fondamentale: le dimensioni. Lo spazio disponibile nel salotto è il punto di partenza della scelta più adeguata, senza dimenticare anche la forma della stanza. Definite queste coordinate, non c’è che scegliere il divano che più ci piace, il re del salotto e proprio per questo uno degli arredi più importanti di tutta la casa.

Una volta definiti gli spazi è bene scegliere la collocazione precisa, l’interazione con gli altri mobili e la distanza con la televisione. In commercio esistono principalmente due tipologie di divani: singolo e angolare. Il primo si definisce nella sua capacità “a sedere” – dai canonici due posti ai quattro posti e più – e può arredare gli ambienti più piccoli o vivere in coppia con un gemello o un altro divano nelle situazioni più spaziose.

Exclusif by Ligne Roset. Prezzo: a partire da € 3.216 – ligne-roset.com

001

Il divano singolo è quello più adatto agli ambienti classici e meglio si associa agli interior che comprendono poltrone e altri elementi di arredo. Il divano angolare, detto più famigliarmente “a L”, è perfetto negli open space e, grazie alle diverse dimensioni, si adatta a qualsiasi ambiente, diventando anche un utile divisorio in una stanza polifunzionale e adattandosi a qualsiasi stile.

Metro by Calligaris. Prezzo: € 3.221 – calligaris.it

002

Scelto il modello, ci si pone subito il secondo problema: colori e finiture. Il colore è una libera scelta che rappresenta la personalità del padrone di casa: può andare in pendant con le cromie del soggiorno o “staccare” con un colpo di colore donando carattere a un ambiente. Esistono colori neutri che mettono d’accordo tutti e stanno bene sia negli ambienti classici sia in quelli moderni, oppure texture – in grande rispolvero – ispirate al passato e che riprendono e rendono attuali righe, stampe e tessiture particolari, senza abbandonare i tessuti speciali come lino, velluto e seta.

Cave by Bonaldo. Prezzo: a partire da € 2.494 – bonaldo.it

003

Il rivestimento è molto importante, determina in molti casi la durata effettiva del divano. Dev’essere di facile manutenzione ed essere funzionale, infatti molti rivestimenti oggi sono fortunatamente anti macchia e idrorepellenti. Se la scelta cade sui divani di pelle, bisogna ricordare che sono molto più delicati e richiedono diversi trattamenti per pulitura e manutenzione. Non si discute sul loro fascino e sono perfetti in ogni tipologia di ambiente, bisogna solo curarli con un briciolo di attenzione in più.

Nell’immagine di apertura: Divanitas by Verzelloni. Prezzo su richiesta – verzelloni.it

Leave A Comment

Your email address will not be published.