Vivere la casa con stile

Velvet calling

I primi freddi invitano il ritorno dei tessuti più ricchi, quelli materici e avvolgenti che ognuno di noi sotto sotto ama perché ricordano gli inverni passati davanti al camino, riscaldati dal tepore di qualche coperta. In un continuo riciclo di idee, la svolta nell’inverno 2015/2016 è il ritorno di un grande classico dal fascino d’annunziano: il velluto.

Non pensate al polveroso salotto buono della nonna, parliamo di una reinterpretazione contemporanea legata strettamente al design ma che indubbiamente strizza l’occhio al passato.

Progetti moderni si vestono del tessuto più morbido e legato all’eleganza invernale, lo stesso con cui da piccoli si giocava a passare la mano sopra e vedere il cambiamento di luci e ombre dettato dal verso della trama spostata. Oggi il velluto moderno ha una maggiore tenuta che in passato, indubbiamente si rovina più facilmente di altri materiali ma è anche la sua aria “vissuta” che gli dona quel fascino un po’ fané che lo rende elegante. Le nuove cromie inoltre richiamano un gusto romantico dal sapore ottocentesco che veste il contemporaneo in maniera incredibilmente attuale.

Flexform, divano Zeus, designer Antonio Citterio
Prezzo su richiesta – www.flexform.it

002

Il divano della linea Zeus di Flexform, disegnato da Antonio Citterio, è un’interpretazione moderna di un sofà degno del salotto di Eleonora Duse, grazie alle linee retrò ricontestualizzate e all’accativante color ruggine in cui viene proposto. Può essere collocato in un ambiente moderno come in uno più classico, proprio perché da solo racconta già una storia, sia per le linee del design che per la resa del velluto che ne ammorbidisce le forme e dona un invitante senso di comfort.

Potocco, Eco lounge, designer Mauro LippariniHerm Pouf
Prezzo su richiesta – www.potoccospa.com

003

Due classici dell’arredamento trovano con il velluto una visione moderna che piacerà sicuramente ai puristi del mobile. Potocco propone la sua Eco lounge e il pouf Herm nel rivestimento vellutato dai colori tenui del sottobosco alternati a nuance squillanti che risultano comunque ammorbidite dagli effetti luce del materiale. La struttura è in legno, la seduta in materiale imbottito e morbidissimo.

Meridiani, divano Foster Soft rivestito in un velluto della linea Balmoral
Presso su richiesta – www.meridiani.it

004

Le linee del divano Foster Soft da sole già richiamano le elegantissime bergère dei migliori salotti francesi e inglesi, nella versione studiata per il prossimo inverno incontrano la collezione tessile Balmoral in un gioco di colori iconicamente legati al velluto e di chiarissimo rimando allo stile Windsor (Balmoral è infatti la residenza privata preferita dalla regina Elisabetta II). Il risultato è un’eleganza senza tempo dettata anche in questo caso dalla linea del design ma soprattutto dall’uso di un materiale vibrante, capace di far prendere vita alle forme.

Leave A Comment

Your email address will not be published.