Vivere la casa con stile

Un classico d’autunno

Stessa splendida location sul lago di Garda, sempre in compagnia della nostra foodblogger Ylenia Yrma Pace di A Fiamma Dolce, ma ricetta diversa – sformatino di broccolo con salsa di melagrana e aceto balsamico, che trovate in fondo – presentata con una mise en place formale.

Sulla tavola, i colori dell’autunno sono raccontati dal centrotavola della floral designer Alessandra Cellini che avevamo già usato per l’articolo tè d’autunno (dove trovate anche la spiegazione dettagliata del centrotavola).

Anche in questo caso, ho lasciato da parte la tovaglia, questo splendido antico tavolo in ciliegio è perfetto la nostra tipologia di apparecchiatura. Stiamo parlando di una tavola elegante che richiede degli elementi di formalità, e quindi ho scelto dei sottopiatti in ceramica San Marco con decori diversi per ciascun elemento.

Sopra i piatti piani, con relativo piattino per l’antipasto in porcellana bianca, sono di Rosenthal, linea Moon Platinum, disegnata da Jasper Morrison nel 1997 (sempre di Ylenia). La scelta neutra del piatto bianco è voluta per non mischiare troppi colori.  Per i bicchieri, ho voluto giocare un po’, utilizzando quelli con vetro fumé per l’acqua, scovati in un mercatino vintage. Li trovo adatti, sia per forma che per colore, a questa apparecchiatura.
Visto che lo sformatino si accompagna a un Teroldego Rotaliano della cantina di Mezzacorona (Trentino), la scelta del calice è andata su un ballon, il più adatto a esaltarne i sentori mandorlati.

002

A completare l’apparecchiatura gli elementi ornamentali rappresentati da piccole pannocchie, meline, foglie e castagne dissseminate sul tavolo che contribuiscono a esaltare i colori autunnali.

004

Le ricette di "A Fiamma Dolce"

Sformatino di broccolo con salsa di melagrana e balsamico

Ricetta d'autunno vegetariana!   1 broccolo (scegliete la varietà che preferite: broccolo romano, torbolano etc) 200 g di ricotta fresca 1 uovo 20 g di grana sale, pepe 100 g di formaggio a pasta semigrassa burro di eccellente qualità q.b. Latte fresco (se necessario) Pulite il broccolo e fatelo lessare in acqua bollente salata fino a che risulti mobido. Schiacciatelo ed amalgamatelo con la ricotta, l’uovo, il grana, sale e pepe e formaggio a dadini. Imburrate degli stampini e versate il composto fino all'orlo. Fate cuocere i vostri sformatini in forno già caldo a 170° per 20 minuti.   PER LA SALSA ALLA MELAGRANA E BALSAMICO: 1 Melagrana 1 cucchiaio di zucchero di canna 1 cucchiaio di aceto balsamico Sbucciate la melagrana, ricavatene i chicchi senza pellicina gialla (amarognola). Mettete da parte qualche chicco se vorrete utilizzarlo successivamente come decorazione del piatto. Ottenete il succo con un estrattore o centrifuga o ancora schiacciando i chicchi in uno schiacciapatate. In un pentolino ponete succo, zucchero di canna e aceto balsamico. Fate cuocere fino a quando la salsa non si addensa riducendosi. Rovesciate nel piatto di portata gli sformatini accompagnandoli con la vostra salsa alla melagrana appena tiepida, decorando con qualche chicco messo da parte in precedenza. Qui la ricetta in pdf, scaricabile e stampabile

Leave A Comment

Your email address will not be published.