Vivere la casa con stile

God save the tea

Se amate il tè e passate dalle parti di Varese, non perdetevi l’appuntamento british con Sara Gilli in arte God Save The Tea. Il prossimo venerdì 23 ottobre, nello spazio Arthelier a Varese, vi aspetta un afternoon tea come non lo avete mai provato prima. E sarà un’italiana a farvi scoprire il fascino della tradizione del rito inglese del tè del pomeriggio. Questo ha un perché, vero Sara?
“Tutto è iniziato a casa di Aunty Nan, la zia novantenne di mio marito Robert che ha sempre la tavola per il tè sempre imbandita! Poi la suocera Denise..insomma per farla breve mi sono ritrovata con una raccolta di oltre cinquecento tazzine in fine porcellana inglese e una grande passione per un rito così affascinante”.

002

God Save The Tea oltre a essere il blog curato da Sara è un nuovissimo format, che si propone di farvi scoprire l’arte e le gioie di una tazza di tè, a casa vostra o dove volete. Un tea party all inclusive, che potete adattare alle vostre esigenze: per festeggiare un un compleanno, l’addio al nubilato di un’amica, il baby shower di vostra sorella, il brainstorming di un’azienda.

Cosa include il servizio?
Progettazione del party, menu a scelta, ovviamente il tè e il noleggio di porcellane, posate e biancheria d’epoca.

003

Due parole su Sara Gilli?
Cremonese di nascita, varesina di adozione. Quasi dieci anni vissuti in Inghilterra dove si è dedicata all’organizzazione di eventi. Decisamente half British e, oltre al marito inglese e due figli nati a Londra, quando è tornata in Italia, ha portato con sé la sua preziosa collezione di English Bone China e la sua passione per il rito del tè del pomeriggio.
Se volete avere maggiore informazioni sui pezzi della sua collezione potete contattarla direttamente qui.

God Save The Tea – Venerdì 23 – ore 17 – spazio Arthelier a Varese – ingresso gratuito

004

 

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.