Vivere la casa con stile

Flow, la bottiglia perfetta per l’olio

E’ stato un incontro accidentale ma decisamente fortuito assistere a un corso di formazione dove ho scoperto un interessante progetto legato all’olio extravergine d’oliva o più precisamente: la bottiglia perfetta per la sua conservazione. Si chiama Flow ed è stata disegnata da Damla Teoman (Turchia) con il supporto di Duangporn Saenghiranwathana (Tailandia) e Ivy Aning (Nigeria), tre studentesse dello Ied Milano.

Sviluppata nell’ambito del progetto Solo Olive Italiane da Unaprol, il Consorzio olivicolo italiano e da Symbola, la fondazione per le Qualità Italiane, con il sostegno di Verallia, uno dei produttori mondiale di bottiglie e vasi in vetro per alimenti e Guala Closures, multinazionale italiana leader nella produzione di tappi per alimenti e bevande, la bottiglia, dalla forma sinuosa, è concepita per comunicare attraverso il suo design innovativo i valori dell’olio extravergine di oliva 100% made in Italy.

La bottiglia, il tappo e l’etichetta sono lo strumento, in mano ai consumatori, per riconoscere l’olio extravergine italiano di qualità ancor prima dell’assaggio. Infatti la bottiglia deve essere scura per proteggere l’olio dalla luce. Il tappo antirabbocco serve per assicurarne l’integrità e l’autenticità. L’etichetta, infine, deve essere più trasparente possibile con indicazioni su provenienza, luogo di produzione, denominazione e categoria dell’olio, indcatori di qualità, produttore e modalità di conservazione. Dove la potete vedere? A Expo Milano, la trovate esposta nell’area Unaprol all’interno del padiglione 6unaprol.it

olio extravergine di oliva

Leave A Comment

Your email address will not be published.