Vivere la casa con stile

“P” come piatto

Il piatto fa parte delle stoviglie ed è elemento fondamentale per l’apparacchiatura o mise en place. Ne esistono di numerose forme, modelli e dimensioni a secondo del loro uso. Ecco un elenco dei più comuni: piatto piano, piatto da antipasto, piatto fondo, piattino da dessert, piattino del pane e piatto da portata e, infine, sottopiatto.

Materiali. In genere sono realizzati in ceramica e sue varianti (porcellana, maiolica e terraglia) ma ne esistono anche in legno, plastica (o melamina), peltro, argento, oro, vetro e perfino in pietra.

Gli elementi del piatto. Come riproduce lo schema sotto, un piatto è costituito dal bordo, falda (in alcuni casi chiamata ala) e piede. Curiosità. Un piatto potrà essere privo di falda ma mai del piede.

piatto

Storia. Durante l‘alto Medioevo l’uso del piatto individuale era piuttosto rara, generalmente due commensali si dividevano la stessa mensa ovvero un disco di pane che veniva utilizzato come appoggio per il cibo. Dopo l’anno Mille (1100 circa), il disco di pane venne sostituito da un tagliere in legno o terracotta ma sempre condiviso da due persone (generalmente marito e moglie). Questa modalità di stare a tavola era detta stare a tagliere.

Durante il Rinascimento i piatti vennero realizzati materiali diversi come maiolica, peltro, oro e argento. Ed è sempre in questa epoca che si fa strada l’idea che ciascun commensale debba mangiare in un piatto individuale.

Nel Settecento inizia invece a diffondersi il piatto fondo con falda in sostituzione della scodella per consumare le zuppe. Ed è sempre in questo periodo che si incominciano a vedere,  anche sulle tavole dei ricchi borghesi, i primi servizi coordinati, da sei o dodici.

Infine è solo nell’Ottocento che si vedrà il molteplicarsi di forme e modelli diversi di piatti in base al tipo di pietanza da consumare con apparecchiature sempre più eleganti e sontuose.

(foto di copertina, un celebre piatto di Pietro Fornasetti)

Leave A Comment

Your email address will not be published.