Vivere la casa con stile

Sedute fuori dal comune

Nuove, originali e con un cambio di prospettiva nella progettazione. È questo che accomuna le sedute che presentiamo oggi.

I designer Scholten  & Baijings sono partiti dalle diverse texture dei tessuti per progettare Ottoman. Di altezza più bassa del normale, il suo design aperto si presta a diversi utilizzi come sedersi, appoggiarsi o distendersi, come avveniva nell’impero ottomano che abbinava tessuti decorativi a sedute basse. Le forma tonde, morbide, organiche contrastano con le composizioni angolari dei tessuti.

sedute

Strapped di Diesel porta l’esterno all’interno. Ispirata agli accampamenti militari, ha l’imbottitura in lino fissata da cinghie con enormi fibbie. Seguendo la tradizione militare è disponibile in blue navy, verde oliva, nero carbone e sabbia del deserto.

sedute

Pipe di Sebastian Herkner, ingrandisce la struttura in tubo metallico che diventa protagonista e contrasta con l’aspetto morbido e comodo dello schienale. La sua forte personalità è sottolineata dai colori accesi e dalla scelta dei tessuti.

sedute

Il designer Richard Hutten ha progettato la sua X-Chair cominciando dal retro. Il segno distintivo di questa sedia è infatti l’enorme X che collega seduta e schienale. Le forme ampie e tonde le conferiscono un aspetto giocoso e funzionale che la rende adatta a stare sola, anche se non disdegna la compagnia.

Tutte le sedute sono realizzate by Moroso. Per conoscere i rivenditori e i prezzi andate sul sito.

 

sedute

Leave A Comment

Your email address will not be published.