Vivere la casa con stile

Gustarsi l’esterno

Seduti all’aperto, sotto un portico o in terrazza, magari con un buon calice di vino (vedi articolo Bollicine in outdoor sotto) e in compagnia degli amici. Verrebbe da dire, cosa vuoi di più? Una seduta comoda.

Come la poltroncina di polietilene Woopy by B-line , realizzata in un unico pezzo, che le consente di non temere alcuna condizione meteorologica. Dalle linee avvolgenti, è disponibile in bianco € 283+iva e colorata (grigio, rosso corallo, verde pastello e azzurro topazio) € 256+iva.

b line

La linea Bigfoot, disegnata da Andrea Radice & Folco Orlandini per Fast, è composta da un coordinato poltrona, pouf e tavolino. Le linee leggere della struttura portante in alluminio fanno da contorno ad una cuscinatura con imbottitura in poliuretano schiumato. Prezzo poltrona € 1952.

poltrone esterno

La serie Rivera outdoor collection (foto di copertina e sotto), disegnata da Rodolfo Dordoni per Minotti, offre un’interpretazione in chiave contemporanea di un’eleganza retrò che rievoca atmosfere tipicamente mediterranee.

Su un’affusolata base in massello di iroko accuratamente realizzata e rifinita a mano, appoggia un avvolgente schienale in filato di polipropilene intrecciato. La serie è composta da divani a due e tre posti, poltrone, pouf, tavolino e poltroncina. L’appoggio in terra è in metallo tubolare verniciato appositamente trattato per esterni, così come le imbottiture delle cuscinature sono in fibra idrorepellente. Cuscini, sedile e schienale completamente sfoderabili.

Tutti i prezzi sono da intendersi a partire da. Divano da € 8565, poltrona da € 3745, pouf da € 1730 e tavolino € 1940.

esterno

Bollicine in outdoor

Prosecco Colfondo è il vino da annotarsi per gli aperitivi lunghi d'estate. Meglio se in terrazzo. Non le solite bollicine. Ma il Prosecco di una volta, rifermentato in bottiglia, secondo la tradizione delle colline trevigiane. Colfondo perché i lieviti rimangono in bottiglia, senza eseguire sboccatura o filtraggio. Così lo produce l'Azienda Vinicola Moltevini, che ancora oggi lo imbottiglia secondo tradizione, nei giorni che precedono la Pasqua, per consentire una lenta fermentazione naturale. Montelvini lo ha chiamato Brutto per ricordare la bellezza imperfetta di un prodotto fatto secondo natura. Un Prosecco Superiore Asolo Docg della ristretta zona che circonda la cittadina di Asolo su terreni calcarei e ricchi di minerali. Un vino perfetto da degustare con gli amici di sempre. Perché questo vino è nato quando non esisteva tecnologia e chimica nella cantine. Quando il vino si beveva in compagnia. Poi c'è che con il Colfondo ogni bottiglia è diversa. È un vino che continua in ogni momento la sua evoluzione. Due bottiglie della stessa annata, frutto dello stesso vigneto, potrebbero comunque essere diverse. Così ogni aperitivo sarà una storia da raccontare.   prosecco

Leave A Comment

Your email address will not be published.