Vivere la casa con stile

Buone maniere in crociera

di Cristina Isacco, etiquette coach e presidente di Academy for ladies.

Avete appena prenotato la vostra crociera? Non dimenticate di mettere in valigia anche le buone maniere.  Su una nave, per quanto grande possa essere, non riuscirete a nascondervi nel caso facciate una pessima figura. Durante la cena di gala con il comandante, le signore indosseranno un abito lungo senza strascico, possibilmente non nero. Sui natanti è consigliabile calzare delle scarpe o ciabattine con la suola in gomma.

La sera vanno bene i tacchi nei saloni, ma sono piuttosto scomodi sui ponti. Non si circola nei corridoi in costume da bagno, lecito solo a bordo piscina e possibilmente discreto. Niente schiamazzi nelle ore notturne per non disturbare gli altri ospiti. Sulle navi da crociera è d’obbligo la mancia al personale quindi non fatevi cogliere impreparati. Al buffet non comportatevi come se ci fosse una carestia imminente. Rispettate la fila e rifocillatevi quanto basta.

Se partite con i vostri bambini, vigilate su di loro affinché non disturbino gli altri viaggiatori. Quanto alle foto, evitate di inserire nell’inquadratura gli estranei che potrebbero non gradire la vostra voglia di protagonismo sui social. Qualunque cosa accada, fate in modo che non vi etichettino subito come ….italiani in vacanza.

Leave A Comment

Your email address will not be published.