Vivere la casa con stile

La salle de bain

Novità anche per il bagno dal Fuorisalone 2015 di Milano. Non più ritenuta solo una stanza di servizio ma una zona relax, tanto che ha portato molti celebri designer a creare sanitari che abbinano funzionalità ed estetica.

Patricia Urquiola ha disegnato per Agape la vasca Cuna (foto di copertina), dalle delicate forme tondeggianti. Realizzata in Solid Surface termoformato, ha la struttura portante in tubolare d’acciaio. È disponibile in diverse combinazioni di finitura sia della superficie che del tubolare.

bagno

Sempre Agape la vasca DR (foto sopra), frutto della collaborazione con il designer brasiliano Marcio Kogan e lo Studio MK27. Viene presentata con le nuove finiture di terra cruda firmate Matteo Brioni, ma è disponibile anche grezza per accogliere i rivestimenti più diversi proposti dal cliente.

bagno

Anche Villeroy & Boch presenta una novità, più pratica che estetica. La tecnologia Direct Flush, ovvero un sistema di sciacquo del WC che, grazie alla brida aperta, è in grado di assicurare un’igiene più elevata e un livello di pulizia più accurato. Consuma solo 4,5 litri d’acqua contro i 6 abituali.

A ulteriore garanzia della massima igiene, Villeroy & Boch ha combinato alla tecnologia senza brida Direct Flush il nuovo smalto antibatterico Antibac, un rivestimento che riduce di oltre il 99,9 per cento la crescita dei batteri e la superficie CeramicPlus, che repelle lo sporco accumulato. Igiene ed estetica, un binomio vincente per una stanza da bagno sempre più trendy.

bagno

 

Leave A Comment

Your email address will not be published.