Vivere la casa con stile

Il divano estremo

Il divano che verrà, qui vediamo (per ora) solo l’idea, sarà un divano estremo ma ha già un nome Yak  ed è la nuova proposta di De Padova per il prossimo Salone del Mobile.

I designer LucidiPevere lo hanno spiegato così. “Se da un lato abbiamo cercato un equilibrio di materiali, tutti volutamente naturali per consolidare la tradizione nordica che caratterizza da sempre il marchio, dall’altro abbiamo lavorato sul contrasto tra i segni che disegnano il divano dove alle gambe inclinate in legno fa da contrappunto il cuoio che sborda generoso, o ancora tra la solidità ed imponenza della struttura in frassino naturale – dalla quale il nome del progetto – e la leggerezza dei cuscini in piuma d’oca“.

designL’architettura del divano è fatta di incastri e di compenetrazioni tra materiali. A fissare il tutto un perno in legno che blocca il cuoio in modo meccanico e disegna un importante dettaglio del divano. Dal sapore fortemente artigianale Yak rimanda a paesi lontani ma anche alle antiche lavorazioni manuali che hanno reso il made in Italy famoso nel mondo. Non ci resta che aspettare e ammirare il risultato.

design

Leave A Comment

Your email address will not be published.