Vivere la casa con stile

L’anima di Christofle

La mise en place questa volta si sposta su un particolare importante, le posate. Voglio farlo con la nuova collezione LÂme de Christofle firmata dal designer spagnolo Eugeni Quitllet. Questa nuova collezione di posate in acciaio sposa la purezza sensuale di un materiale dai mille riflessi e la forza di una lama affilata. Questa serie si inserisce nella linea di un modello, chiamato l’Âme, che Eugeni Quitllet aveva progettato per la Maison nel 2012.

Quattordici pezzi compongono questa tavola non solo chic ma anche pratica e conviviale. Il designer ha anche invitato alcuni “amici” catalani per l’occasione. Ha arricchito il consueto servizio di tre tipologie: un pique per le famose tapas spagnole, chiamato pallilo, un agitatore per il caffè espresso e cucchiaio da gelato. Tre divertenti e versatili accessori dalle linee essenziali. Un modo per Eugeni Quitllet di condurci sulle terrazze soleggiate di Barcellona. Il placè completo composto da coltello tavola, forchetta tavola , cucchiaio tavola, coltello dessert, forchette dessert e cucchiaio dessert € 145

Per quanto riguarda l’apparecchiatura, le posate in un placè vengono così sistemate: a sinistra (del piatto) le forchette, generalmente due. A destra, vicino al piatto, con la lama rivolta verso l’interno il coltello per il secondo o quello da pesce. A seguire, il coltello da antipasto o il cucchiaio per il primo, dipende dalle portate che si vogliono servire. Per quanto riguarda quelle da dessert, la tendenza oggi è quella si sparecchiare e poi apparecchiare con le posate per il dolce.

Leave A Comment

Your email address will not be published.