Vivere la casa con stile

Latte e miele, medicina per le foglie

Avete fatto spazio in salotto per accogliere l’albero e i decori di Natale? Adesso però sono le vostre piante ad attirare l’attenzione perché nel frattempo hanno perso la loro naturale lucentezza. Come mai? Sono state tolte dal loro posto abituale o più semplicemente si è depositata sopra della polvere. E se non è bastato passare un panno umido di acqua per rimuoverla, il rimedio esiste e per di più tutto naturale.

Basta andare in dispensa e tirare fuori il vasetto di miele, sarà lui insieme al latte a nutrire le foglie delle piante e donare nuovamente quel verde che solo al vivaio potete ammirare. A patto che le foglie delle nostre piante siano con una superficie liscia e non presentino della peluria.

Di che cosa abbiamo bisogno?

  • Un cucchiaio abbondante di Miele
  • Un bicchiere di latte
  • Una spugnetta morbida

Procedimento

Dopo aver sciolto il miele nel latte a temperatura ambiente per evitare la formazione di grumi, immergete la spugnetta morbida nella miscela e strizzatela. Passate una ad una le foglie delle piante, su entrambe le facce. Questo veloce procedimento restituirà la brillantezza tipica alla pianta e darà un notevole nutrimento alle foglie. L’operazione potrà essere ripetuta con la frequenza che preferite visto che latte e miele non risultano dannosi e tantomeno nocivi per le piante, a differenza di tanti  prodotti chimici.

Leave A Comment

Your email address will not be published.